· 

CicciaPasticcia

Quando abbiamo accolto la CicciaPasticcia ,ci hanno detto" danno molto grave ma non sappiamo come sarà crescendo."

I mesi sono passati e all'improvviso è arrivato quello che più temevamo. Un aggravamento della situazione già fragile ,così da dover affrontare un ricovero molto lungo ..la situazione è apparsa subito difficile e così per giorni mi sono sentita dire sempre le stesse cose "gravissima ,potrà solo peggiorare "e io con la faccia impietrita pensavo "ma peggio di così?"la risposta era li ma nessuno aveva il coraggio di dirla ..sono stati giorni duri ,dove mi sono fatta mille domande ma poi mi è venuta la prima risposta "non siamo nel posto giusto" perche' diciamo la verità, con il rispetto per tutti medici,non tutti hanno esperienza per bambini così fragili ..ho iniziato a rompere le scatole a dx e a manca finché l’hanno trasferita dove noi pensavamo fosse il posto migliore e così arrivati,due meravigliose dottoresse la visitano ,studiano,pensano e alla fine mi dicono la stessa cosa "grave ,non farà mai ,questo ,quello ,quell'altro " Io dico "ok ,ma io vi assicuro che ci riconosce,ci sorride ,io la guardo e la capisco , ha le sue preferenze pure con le infermiere " E la dottoressa bella mi fa "signora noi medici diciamo quello che ce scritto ..la diagnosi è questa ma poi ce una variante che è l'amore ..i bambini accuditi con amore ci mostrano i miracoli "eccola qua la dottoressa che volevo !!! "Dottoressa io la amo e non la lascerò mai più! Sono passate le settimane e ciccia pasticcia è tornata a sorridere !! si perché ce bisogno di amore ma anche di medici che credano che questi sono bambini ,sono un dono e non un problema!questo periodo mi è servito molto ,ho fatto un viaggio di consapevolezza !ho toccato con mano l'ignoranza della gente su questi bambini.. Dai messaggi di alcune persone dove io e mio marito veniamo criticati per aver portato a casa un problema così grande ,agli sguardi della gente nei corridoi ..e mi chiedo ma perché ci guardate così ?perché agli altri bimbi fate gran sorrisi e dite "ma che bel bambino?mia figlia non è bellissima? Le vostre occhiate di traverso sono lame nel cuore!perché mi scrivete "poverina che vita misera" ma guardati la tua di vita ..mia figlia è felice ,si è partita col piede sbagliato ma è felice ,ride e gioca come tutti i bambini del mondo semplicemente a modo SUO ..allora le dico "senti ciccia pasticcia,il controllo motorio non è dei migliori ma un ditino a mamma tua lo puoi alzare ?il medio grazie! E lei ride ,vedi che mi capisci? Figlia mia sei! Poi con semplicità mio figlio mi racconta che gli è stato chiesto dove sia finita la mamma che nessuno la vede più "e tu che hai detto? " chiedo .. E lui "che sei in ospedale con mia sorella ". Il mio cuore ha fatto la ola ! Eh si ragazzi ecco la risposta per tutti !è nostra figlia e per i nostri figli una sorella ..può sembrare complicato ma in realtà è semplice . È arrivata da noi ,non dalla pancia ma è nostra la amiamo e lei ama noi . Forse non camminerà mai,ma chi se ne frega? Siamo noi adulti che dobbiamo rendere agli occhi dei nostri figli questa cosa semplice . Mi guardo intorno e vedo tante mamme come me ,alcune sono disperate,altre coraggiose ,sorridenti e serene e sapete che anche i bambini sono diversi?i figli delle mamme serene sono felici!e io non voglio essere una mamma disperata.

SEMPLICITÀ LEGGEREZZA E AMORE ,questo serve e basta!

 

Quindi CicciaPasticcia un bel sorriso e a quelli che dicono "poverina" dito medio ! Con ironia eh ...

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Anna (martedì, 15 giugno 2021 12:57)

    �una grande ammirazione per questa famiglia ed un grande insegnamento!GRANDI❤️❤️❤️�