DICONO DI NOI - Rassegna Stampa

Lo stato del Diritto - Intervista a Karin Falconi
DICONO DI NOI - Rassegna Stampa · 17. settembre 2022
L'#AFFIDO a #SINGLE e #COPPIE #OMOSESSUALI, l'attività di AFFIDIamoci - rete MammeMatte. Grazie a #IreneTesta di Radio Radicale A cura di Irene Testa. Puntata di "Lo stato del Diritto - Intervista a Karin Falconi"

Il rovescio del pieno- di E. Stancanelli
DICONO DI NOI - Rassegna Stampa · 07. giugno 2022
Accogliere e lasciar andare. Vite che si intrecciano, si salvano e non si lasciano più. Comunque vada.

Storie di affidi falliti- Redattore Sociale
DICONO DI NOI - Rassegna Stampa · 31. maggio 2022
Storie di affidi falliti. "Riportarlo in comunità è la cosa più difficile che ho fatto" Li chiamano “resi” e sono i bambini che tornano in comunità perché le famiglie affidatarie non riescono più a gestire la convivenza. Storie che si lasciano una scia di dolore alle spalle e che forse potrebbero essere evitate... Leggi l'articolo. Storie di affidi falliti. "Riportarlo in comunità è la cosa più difficile che ho fatto" - Redattore Sociale

DICONO DI NOI - Rassegna Stampa · 17. maggio 2022
Khorakhané - Matte per amore - 17/05/2022 "Si chiamano le “Mamme Matte” perché, con leggerezza ed ironia, riescono a dare una famiglia ai bambini lasciati andare da chi li ha generati e che i tribunali fanno fatica ad assegnare, perché “con bisogni speciali”. A Khorakhané la Presidente e vice presidente di M'aMa-Dalla Parte dei Bambini. Emilia Russo e Karin Falconi. Da remoto Chiara Fossombroni, la mamma affidataria di Kaif, il bimbo pakistano affetto da una patologia rara e morto...

“Così ci prendiamo cura e troviamo una famiglia ai bambini con bisogni speciali”- Manuela Plastina, La Nazione
DICONO DI NOI - Rassegna Stampa · 18. febbraio 2022
Manuela Plastina racconta di noi sulla Nazione La loro missione è fare da tramite tra i tribunali e i servizi sociali alla ricerca di famiglie che vogliano prendersi cura di bambini che hanno patologie o disabilità particolari, che vengono da un passato di violenza o abusi, che sono stati rifiutati da più famiglie. Insomma, bambini considerati ‘difficili’. Ma che con l’amore possono trovare la loro giusta strada e lasciare indietro il passato.....

Affido Familiare un percorso in Italia, ancora poco conosciuto- Mio