Il gruppo operativo delle MammeMatte

 

Siamo un gruppo di professioniste del sociale e mamme adottive, affidatarie, biologiche. L'associazione che abbiamo creato si chiama M'aMa-Dalla Parte dei Bambini ma ormai alle istituzioni, come alle famiglie, siamo più note come La Rete delle MammeMatte... equesto nome è proprio perfetto per noi!

Siamo MammeMatte perchè crediamo che ogni bambino abbia diritto di crescere in una famiglia, anche se grandicello, con una disabilità, o con un passato pesante alle spalle.

Siamo MammeMatte perchè ogni bimbo che ci viene segnalato dai Servizi competenti diventa subito un "nostro bambino" e ogni pensiero si concentra su di lui fino a quando non abbiamo trovato una famiglia o il giusto progetto di accoglienza per lui.

Siamo MammeMatte perchè  crediamo che ci siano moltissime famiglie che possono accogliere i nostri bimbi speciali, se adeguatamente sostenute e accompagnate.

Siamo MammeMatte perchè crediamo che la vera collaborazione tra tutti gli attori coinvolti nel progetto di vita dei nostri bimbi (famiglie, servizi, tribunali, centri affido) sia possibile e sia l'unica strada per accompagnarli ad un futuro sereno.



EMILIA RUSSO (Presidente M'aMa-Dalla Parte dei Bambini)

Dr.ssa in Giurisprudenza e Consulente Adozione e Affido

 

Sono una mamma di tre figli, una moglie e cerco di rimanere pure una persona.

Pessima casalinga, dopo aver intrapreso la carriera legale, con l'arrivo del mio terzo figlio, ho cominciato ad interessarmi sempre più all'Accoglienza, credendo nella forza delle parole, nel fatto che non esistono bambini "incollocabili" e nella necessità di creare una Rete tra le famiglie.

La mia è una famiglia affidataria del Comune di Firenze, fa parte del progetto di Pronta Accoglienza dei neonati.

In associazione curo le relazioni con le istituzioni, sono consulente legale (e burocratico),  cerco le famiglie accoglienti e, insieme a tutta l'equipe, parlo parlo parlo tanto, con altre MammeMatte (che hanno già i loro bimbi a casa o che ancora li stanno aspettando) supportandole. Non rinuncio ad essere anche io, in prima persona, una MammaMatta e quindi tra una consulenza e l'altra cambio  pannolini, aiuto nei  compiti, e mi godo l'adolescenza dei miei tre figli!


KARIN FALCONI (Vicepresidente M'aMa-Dalla Parte dei Bambini) 

Counsellor Professionale Specialista nel sostegno alla genitorialità affidataria e adottiva

 

Innanzitutto sono una mamma che ha vissuto per anni –troppi- il desiderio di esserlo; poi una figlia di una “storia di accoglienza” e, non da ultimo, una single anche se non per mia scelta ma per quella del padre del mio piccolo che, dopo essere stato colto da “depressione post partum”, ha preferito elevarsi a vita contemplativa:)

Da single giovincella ho sofferto molto la costrizione di non poter adottare un bimbo; da single “vecchiarda” (almeno cronologicamente) continuo a non capire i motivi di questa preclusione rivolta a etero e non.

Così, piano piano, la mia strada professionale si è lasciata splendidamente "contaminare" da quella privata e la formazione accademica (e il mio lavoro da scribacchina) sono caduti nel dimenticatoio per dare vita ad un progetto finalizzato a promuovere e sostenere la Cultura dell’Accoglienza da parte dei single.

Oggi come Counsellor professionista, Specialista nel sostegno alla genitorialità affidataria e adottiva (individuale e di coppia), sono più che mai convinta che un single o una coppia dello stesso sesso possano essere Famiglia per un minore, anche e soprattutto con bisogni speciali. Ecco quindi come è nato AFFIDIamoci, il progetto sulla mono e omogenitorialità, di cui sono responsabile nell'associazione M'aMa. 


VIVIANA BUCCIARELLI (Consigliere M'aMa-Dalla Parte dei Bambini)

Pedagogista ed educatrice

 

Sono prima di tutto la mamma affidataria di una splendida bimba e la moglie di un sant'uomo che mi sopporta e supporta nel mio essere MammaMatta. Da poco sono la fortunata mamma di un bimbo piccino arrivato attraverso uno dei nostri APPELLI, un cucciolo special che ci ha rubato il cuore dimostrando ancora una volta quanta meraviglia ci sia dietro una brutta diagnosi.

Sono anche una pedagogista ed educatrice e lavoro da anni con minori e famiglie con fragilità, sono collaboratrice della Cattedra di Pedagogia Interculturale dell'Università Bicocca di Milano e il tema della nostra principale ricerca è proprio il Diritto dei bambini.

Il mio ruolo nell'associazione è curare la parte pedagogica dei progetti che predisponiamo per minori e famiglie e, insieme alle altre MammeMatte del gruppo, sostenere le famiglie durante il percorso di accoglienza. 

Far parte della Rete delle MammeMatte per me è lavoro, passione, amicizia, condivisione, è il vedere realizzare il sogno di dare una casa a bimbi per cui si è persa ogni speranza. Essere MammaMatta è svegliarsi ogni giorno con un nuovo bimbo nella testa e credere fermamente che ci sia qualcuno da chiamare, Matto quanto te, che quel bimbo lo ha già nel cuore...solo che ancora non lo sa.

 


 

FRANCESCA ARU (Referente M'aMa-Dalla Parte dei Bambini Sardegna)

 Tutor affido e adozione

 

Sono Francesca e credo fortemente che nel valore dell'accoglienza risieda gran parte della mia felicità.

Sono mamma di tre fantastici rompiballe e moglie di un uomo meraviglioso con cui ho condiviso il desiderio di costruire una famiglia percorrendo la difficile strada dell'adozione.

La scelta di accogliere un figlio con importanti disabilità ci ha portato a stravolgere le nostre priorità, dandoci modo di apprezzare le piccole cose, insegnandoci che il tempo si può rallentare, per aspettare, per comprendere e per amare.

Sono la Referente   M'aMa per la mia regione, la terra della cultura de Su Fille e anima.

Metto a disposizione la mia esperienza  per supportare le famiglie nel percorso dell'affido e dell'adozione soprattutto di bambini con bisogni speciali.


ROSSANA VILLARI  (Referente M'aMa-Dalla Parte dei Bambini Calabria)

Tutor affido e adozione

 

Sono Rossana Villari, vivo a Gioia Tauro (RC) città in cui sono nata. Sono diplomata in ragioneria, e specializzata come tecnico per il controllo energetico ambientale del territorio, sto completando i miei studi come comunicatore professionale e autrice del saggio pedagogico 'Tra nuvole e cicogne sei arrivato tu'. Basterebbe dire che la mia vita è in continuo progredire attraverso lo spazio e tempo che attraverso per riempire una intera pagina di dati. 

 

Tutta la mia esistenza ruota intorno a due grandi passioni. La più trascinante di tutte è la mia meravigliosa famiglia. Un marito che è il mio compagno di viaggio con cui condivido le avventure di una vita, camminando allo stesso passo, fianco a fianco, senza andare in affanno. I miei figli, amore indiscusso e dono prezioso... Orgoglio di tutti i miei giorni. La seconda è l'associazione M'aMa, il mondo e la pura essenza dell'accoglienza. La profonda consapevolezza che tutti i bambini hanno il diritto di avere un loro unico e personale nucleo familiare che dia loro amore incondizionato e protezione. Una goccia alla volta cerchiamo (insieme agli addetti ai lavori) di svuotare l'oceano.


MARCO DATO  (Referente M'aMa-Dalla Parte dei Bambini Calabria)

Tutor affido e adozione

 

Sono Marco Dato vivo a Gioia Tauro e sono un felice papà matto di quattro figli. Ho una grande passione per i cani sono quindi diventato Coadiutore del cane per interventi assistiti con animali(IAA), sono referente territoriale Confad per la Calabria per la tutele dei soggetti più fragili e i caragiver familiari. La cosa che mi riempie di orgoglio.. i miei figli, la mia famiglia è il mio mondo. All'interno dell'associazione M'aMa in Calabria mi occupo di progetti sia sul territorio Calabro che su quello nazionale.

#insieme è meglio da soli non si può.