LE AVVENTURE DEL #PRINCIPERANOCCHIO E DELLA #PRINCIPESSADIBABBALANDIA

LE AVVENTURE DEL PRINCIPE RANOCCHIO E DELLA PRINCIPESSA DI BABBALANDIA
Esterno giorno,ore 12.30, regina madre già affaticata dalla nottata impegnativa si reca con principe ranocchio a prendere a scuola la piccola principessa di babbalandia.
La regina trascina il ranocchio recalcitrante dal parcheggio verso la scuola chiacchierando amabilmente con altre nobil donne madri, ecco che il simpatico principe con uno scatto che Usain Bolt spostati che mi sei di intralcio, parte verso il cancello aperto del centro sportivo (porte e cancelli sono la sua passione primaria in questo momento), regina madre tenta inutilmente di placcarlo, ma non essendoci macchine in vista si limita alla ormai consueta rassegnazione di fronte ad ogni oggetto dotato di maniglia e osserva... che bel gioco aprire e chiudere i cancelli..... ma perchè non si riapre? Oh mio Dio si è chiuso dentro il centro sportivo, nessun problema Regina Madre immediatamente citofona ma viene informata da un suddito di passaggio che il centro riaprirà verso le 17.30....
Regina madre pensa chiaramente che promulgherà un editto per l'immediata messa in sicurezza di tutti i cancelli del paese ma nel frattempo deve trovare una soluzione. Ranocchio intanto se la ride alla grande pensando a che simpaticissimo scherzo è riuscito a mettere insieme.
La regina si trova circondata da un capannello di gente e si conviene che l'unica soluzione è scavalcare.
La regina madre, nota per la sua agilità da gazzella con le gambe posteriori fratturate in più punti, di fronte ad un pubblico esitante, si cimenta nella scalata della cancellata mostrando nell'ordine: calzini inqualificabili, un lembo di gamba che farebbe rabbrividire un'estetista anche se ipovedente, e in ultimo, ma non meno importante, anche una discreta porzione di mutandone della nonna a causa del pantalone impigliato in uno spuntone del cancello.
fatto tutto ciò recupera finalmente il principe, sempre più divertito, e lo lancia con una forza che solo le madri che devono sollevare le macchine che stanno schiacciando i figli conoscono, ad un'altra mamma pronta a recuperarlo dall'altra parte del cancello.
Regina madre infine ripete l'indegna arrampicata, se possibile mostrando gesti ginnici ancora più estremi rispetto all'andata.
In tutto questo quello con il ritardo motorio grave anzi gravissimo naturalmente è il principe ranocchio... Je possino!!!
#noilediagnosilecelemagniamo #mammamattavscancello

Scrivi commento

Commenti: 0