ASPETTIAMO INSIEME AD UNA #MAMMAMATTA

E per il 30 giugno incrociamo le dita per una #mammamatta!
Sono giorni che faccio l'avvocato del diavolo (e quando mi ci metto sono bravissima 😁), lei legge e rilegge le poche notizie che abbiamo, estrapolando notizie scritte tra le righe: è scritto così, quindi sicuramente intendevano dire che..., hanno usato questo verbo e non quell'altro quindi sarà che...

Il papà cosa dice!? ' Andiamo a sentire... ' e chiude l'argomento.
Il fratello? 'andiamo a prenderlo..' e chiude l'argomento. 😁😁
E noi #mammamatte, insieme, facciamo congetture e aspettiamo il 30 giugno..

Oggi ricevo telefonate e messaggi dalle altre #mammematte che sanno di chi sto parlando, che cercano insieme a me, dormono poco insieme a me, quelle che si sentono zie di questo scricciolo. Un po' come quando sta per nascere un bambino!

Quando è s
caduto il termine generalmente le telefonate hanno questo tono: ' È nato? Lei come sta? Si sono rotte le acque? È in travaglio? Come lo chiameranno?

Quando invece si tratta di adozione il tono è lo stesso ma cambiano le domande :' Sono stati chiamati? Quando? Come si chiama? Accetteranno l'abbinamento? .... Lei come sta!? 😂😁😁'

Scrivi commento

Commenti: 0