Affido familiare


ACCOGLI UN BAMBINO E AIUTALO A CRESCERE

IN MODO SERENO CON L’AFFIDO

 

Per un bambino vivere in una famiglia significa crescere circondato dall’amore di persone che gli vogliono bene e hanno fiducia in lui. Vuol dire sentirsi accolto, imparare a credere nelle proprie capacità e sviluppare pienamente le proprie potenzialità.

Per alcuni bambini ciò non è possibile, perché la loro famiglia non è in grado, anche momentaneamente, di prendersene cura.

Con l’affido puoi accogliere uno di questi bambini per aiutarlo a crescere in modo sereno e amarlo per tutto il tempo necessario

 

CHE COS’E’ L’AFFIDO

È un intervento previsto dalla legge grazie al quale una persona singola o una famiglia accoglie, per un determinato periodo, un bambino, i cui genitori non riescono in quel momento a prendersene cura

 

CHI PUÒ ESSERE AFFIDATARIO

Tutti possono essere affidatari:

single con o senza figli

coppie coniugate o meno

 famiglie numerose o no

 

Non sono sono richiesti particolari requisiti economici e non ci sono vincoli legati all'età

 

Esistono diverse forme di affido a seconda  delle tue disponibilità di cuore e di tempo.  L’affido può:

- essere diurno (un pomeriggio la settimana, il week end...)

- essere residenziale (aprire la porta di casa tua 24H su 24)

- durare pochi mesi come essere a lungo termine, come spesso succede.

 

Nessun requisito è richiesto se non la consapevolezza dell’impegno della scelta.

 

COME PUOI DIVENTARE AFFIDATARIO

Attraverso un  percorso informativo - formativo , organizzato dal tuo Comune, dalla tua Asl o da una associazione del territorio di riferimento, che ti aiuterà a :

- acquisire la piena consapevolezza dei limiti e delle potenzialità cui andrai incontro con il tuo affido

- conoscere realmente cosa può darti e restituirti una esperienza simile

- creare una  rete intorno a te di persone che vivono la tua stessa esperienza